Presentazione dei contenuti didattici della

Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo psicoanalitico del CeRP

 

La Scuola del CeRP è riconosciuta dal MIUR D.M. 16 novembre 2000, Gazzetta Ufficiale del 22.12.2000, serie generale n. 298.

La Scuola si pone come obbiettivo e compito di introdurre e formare gli allievi (Psicologi e Medici) a una dottrina psicodinamica psicoanalitica moderna ed integrata, al fine di promuovere a partire dal sapere teorico una capacità di pratica clinica altrettanto aggiornata all’attualità nei differenti campi della salute psicofisica e/o mentale. La Scuola mira a sviluppare il sapere e il saper fare degli allievi così da arricchire la pratica degli interventi e a favorire lo sviluppo di collaborazioni interprofessionali. Un percorso che per questi futuri professionisti non sarà che una prima indispensabile tappa di una formazione centrata sulla pratica clinica.

Obbiettivi

  • acquisire i fondamenti teorici della psicodinamica psicoanalitica dalle sue origini ad oggi;
  • saper costruire e presentare un caso clinico secondo le modalità apprese, discusse ed esperite così da permettere al singolo e al gruppo di confrontarsi nel corso del quadriennio con i vari aspetti della pratica clinica, dalle prime valutazioni, alle indicazioni, alla proposta di intervento e all’avvio del processo terapeutico;
  • conoscere le differenti modalità di intervento orientate alla teoria psicoanalitica nell’ambito della salute mentale;
  • confrontare, (ri)pensare, (ri)conoscere la propria identità di terapeuta in fieri nel quadro della gruppalità che la Scuola CeRP propone e stimola.

 

 

PROGRAMMA QUADRIENNALE DI FORMAZIONE

 

Inizialmente la Scuola si proponeva di formare prevalentemente alla terapia dell’adulto, pur partendo dalle conoscenze sullo sviluppo del bambino come fondamento per la comprensione della personalità dell’adulto. In questi anni è emersa la necessità che gli psicoterapeuti non siano rigidamente specializzati su fasce d’età e si è ampliata l’offerta formativa sulla psicopatologia e sulla psicoterapia del bambino e dell’adolescente.

INSEGNAMENTO TEORICO ORE 1400

Si articola su 4 punti:

  • elementi di metapsicologia (storia ed evoluzione dei concetti fondamentali: l’inconscio, il conflitto, l’attaccamento, le relazioni oggettuali, l’intersoggettività, la teoria dei legami, etc.);
  • nosologia psichiatrica e psicoanalitica del ciclo vitale, infanzia, adolescenza, età adulta, interconnessioni e distinzioni
  • psicopatologia e valutazione clinica;
  • dispositivi psicodinamici: setting, le indicazioni, le controindicazioni, il transfert, il controtransfert, il processo di intervento, etc..

 

INSEGNAMENTO PRATICO ORE 600

  • tirocinio;
  • apprendimento a costruire e presentare una situazione clinica (individuale, familiare, gruppale, istituzionale, etc.) secondo un modello psicodinamico integrato;
  • presentazione e discussione, da parte dei docenti, di casi clinici in gruppo;
  • role playing;
  • supervisioni individuali e di gruppo di casi clinici;
  • apprendimento alla valutazione psicodiagnostica attraverso somministrazione di test.

 

TRAINING ANALITICO PERSONALE

Il percorso è obbligatorio dal 3 anno di corso. Agli allievi viene consigliato di iniziare prima per poter raggiugnere le 150 ore minime necessarie per l’ottenimento del titolo.

 

FORMAZIONE INDIPENDENTE / AUTONOMA / AUTOGESTITA

La formazione indipendente è lasciata all’iniziativa del singolo allievo che desideri avvicinarsi e/o approfondire alcuni aspetti della formazione non specificamente trattati nel programma annuale del corso. L’organizzazione e le spese sono a carico dei partecipanti.

 

TESI

L’esame finale comporta la redazione e la discussione di un elaborato clinico-teorico basato sullo studio approfondito di un caso seguito dall’allievo in un processo terapeutico articolato secondo i modelli proposti, appresi, discussi e confrontati nel quadriennio frequentato.

 

CONCLUSIONE DEL PROGRAMMA

DIPLOMA

Il diploma di Psicoterapeuta viene rilasciato quando l’allievo ha soddisfatto l’insieme delle esigenze del programma di formazione.